Cambio residenza

Regole, funzionamento e modulistica per effettuare il cambio di residenza

Cos'è
Quando un nucleo familiare cambia indirizzo nell'ambito del Comune di Tornolo, oppure si trasferisce a Tornolo, ha l'obbligo di comunicare il nuovo indirizzo all'Anagrafe.

Le dichiarazione sono rese nel termine di venti giorni dalla data in cui si sono verificati i fatti, utilizzando la modulistica conforme a quella pubblicata dal Ministero dell'interno sul sito istituzionale (qui allegata).

Requisiti per presentare le dichiarazioni

Risiedere abitualmente nel territorio comunale, presso l'indirizzo indicato nella dichiarazione.
Se si è cittadini stranieri, essere in possesso di documenti che attestino la regolarità del soggiorno. Si ricorda che il minore straniero adottato o in affido preadottivo non necessita di permesso o carta di soggiorno.

MODALITA’ DI RICHIESTA

L’istanza può essere presentato all'Ufficio Anagrafe del Comune di Tornolo, in Via Promenade 1 negli orari d’apertura:

  • personalmente da tutti gli interessati maggiorenni, che renderanno le dichiarazioni direttamente all‘Ufficiale di Anagrafe
  • da un solo componente della famiglia o da altro diverso soggetto, purchè il modulo di richiesta sia firmato da tutti i componenti maggiorenni che effettuano il cambio e allegano alla stessa documento d’identità.
  • dal responsabile della convivenza, in caso di convivenza anagrafica (un insieme di persone coabitanti per motivi religiosi, di cura, di assistenza, militari, di pena e simili)

 

OPPURE

 

l’istanza può essere trasmessa:

  • Per posta: compilando il modulo e inviandolo con raccomandata,meglio se A.R., con allegata copia documento d’identità all’indirizzo: Comune di Tornolo, in Via Promenade 1, 43059, Tornolo (PR);.
  • Con Posta Elettronica Certificata (PEC): scaricando il modulo, compilandolo e inviandolo all'indirizzo: protocollo@postacert.comune.tornolo.pr.it;
  • Con posta elettronica ordinaria. Dichiarazione con firma autografa, unita a copia del documento di identità del/dei soggetti dichiaranti scannerizzate e trasmesse tramite posta elettronica semplice all’indirizzo: servdemografico@comune.tornolo.pr.it;

EVENTUALI DOCUMENTI DA ALLEGARE  E/O ONERI DA SOSTENERE DA PARTE DEL CITTADINO

Al modulo dell’istanza deve essere allegata copia del documento d’identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo; inoltre, copia di patente e libretto dei mezzi posseduti (diversamente indicare correttamente i dati nella domanda).

Si precisa che il modulo dell’istanza prevede l’indicazione dei dati anagrafici, patente, mezzi posseduti di ciascun componente il nucleo che effettua il trasferimento di residenza.

Inoltre, il cittadino/a che fa richiesta di residenza deve produrre o il titolo sulla base del quale occupa l'alloggio o una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, se il titolo è registrato presso l'Agenzia delle Entrate, o una dichiarazione del proprietario dell'alloggio.
Senza tali documenti, che attestano la regolarità del titolo di occupazione, la dichiarazione di residenza sarà irricevibile.

TEMPI DI RISPOSTA

Alla presentazione dell’istanza, se ricevibile, viene rilasciata comunicazione attestante l'inizio del procedimento.

Entro due giorni lavorativi, l’Ufficiale d’anagrafe

  • effettua l’iscrizione (gli effetti giuridici decorrono dalla data della dichiarazione)
  • ordina gli accertamenti, che devono essere svolti entro 45 gg
  • può rilasciare certificazioni

Il Comune procede entro 45 giorni ad effettuare l’accertamento dei requisiti previsti per l’iscrizione anagrafica. Dopo questo periodo, senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, l’iscrizione si intende confermata.
Se gli accertamenti danno invece esito negativo, il richiedente ne viene informato ed entro 10 giorni dal ricevimento della comunicazione può presentare per iscritto le proprie osservazioni. In caso di mancato accoglimento di queste ultime, verrà rigettata l’istanza e ripristinata la posizione anagrafica precedente con effetto retroattivo a decorrere dalla data della dichiarazione resa, nonché, in quanto è stata resa dichiarazione mendace, verrà inviata segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza.

ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO

Dighero Andreina
tel. 0525/824501
e-mail: uff.segreteria@comune.tornolo.pr.it

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dott. Alessandro Saglia Codeluppi
tel. 0525/824501
e-mail: serdemografico@comune.tornolo.pr.it

Quanto costa

Il servizio gratuito.

Normativa di riferimento

  • Legge anagrafica n. 1224/1954, Ordinamento delle Anagrafi della Popolazione Residente e suo regolamento di esecuzione:
  • D.P.R. n. 223/1989 Ordinamento delle Anagrafi della Popolazione Residente con successive integrazioni e modifiche;
  • Art. 5 del D.L. 9 febbraio 2012 n. 5, convertito con modificazioni, in Legge 4 aprile 2012 n.35;
  • D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286 e il D.P.R. 31 agosto 1999, n. 394;
  • Circolari del Ministero dell'Interno n. 9 del 27 aprile 2012 e n. 10 del 8 maggio 2012
  • Legge n. 35 del 4/4/2012
  • Legge n. 142/1990

Data dell'articolo: 

3 Gennaio 2022